Golden Retriever

Il Golden Retriever è noto per essere tra i cani da riporto più famosi.

Questa razza è ritenuta una taglia media, ha pelo lungo idrorepellente e le sue origini sono scozzesi.

Un Golden Retriever di sesso maschile può raggiungere un peso di circa 28 – 35 kg, mentre la femmina può avere un peso compreso tra i 25 ed i 29 kg.

Per quanto riguarda l’altezza invece, possono arrivare in media, intorno ai 56 cm.

Il corpo del cane è ben proporzionato, il torace è alto e la coda è lunga e priva di ricciolo alla fine.

Gli arti sono ben estesi e l’ossatura è consistentemente robusta.

golden retriever

Il carattere del Golden Retriever

Il Golden Retriever è un cane medio-grande con indole tendenzialmente buona, dolce ed estremamente compatibile con i bambini con cui è molto giocherellone.

Questa razza è particolarmente intelligente, fedele e obbediente.

Data la sua estrema agilità e abilità nel muoversi nell’acqua viene utilizzato anche come cane da salvataggio in mare, oltre che in pet therapy.

Il carattere del Golden Retriever è molto equilibrato ed ubbidiente, per questo ben si presta ad una moltitudine di impieghi ma non bisogna mai dimenticarsi che il cane ama divertirsi.

Il loro animo giocherellone pretende libertà e movimento, motivo per il quale è bene non fare mai mancare passeggiate all’aria aperta e possibilmente anche qualche gioco dinamico.

golden retriever carattere

Golden Retriever: alimentazione e cura

Per quanto riguarda l’alimentazione del Golden Retriever è importante sottolineare che, come per tutti i cani, è sconsigliato somministrare avanzi.

Bando quindi a pezzetti di dolci a fine pasto o dare cibi non studiati per l’intestino degli animali.

Largo spazio invece a crocchette per cani di alta qualità, alimenti per cani secchi ed acqua in abbondanza. Per quanto riguarda le prime è bene sceglierle con i giusti componenti nutrizionali.

È meglio preferire la carne disidratata, piuttosto che i cereali come mais, grano e la soia, ma ovviamente è d’obbligo chiedere sempre un parere al vostro veterinario di fiducia.

Per quanto riguarda la pulizia del cane, il golden retriever è veramente facile da tenere pulito.

Il suo meraviglioso pelo infatti, sembra essere quasi repellente allo sporco.

Ovviamente essendo un pelo lungo e spesso chiaro, è bene spazzolarlo con frequenza, in modo da evitare nodi e accumulo di sporcizia.

Per far si che la pulizia del pelo diventi un momento rilassante per il nostro amico a quattro zampe, è bene acquistare spazzole apposite, distribuite dai negozi specializzati per animali.

Queste indicazioni valgono sia sulle tipologie di pelo più ondulate che su quelle più lisce.