Gatto Singapura

Il gatto Singapura è una razza felina originaria di Singapore, da cui deriva appunto il nome. Arrivata negli Stati Uniti nel 1975 grazie ad Hal e Tommy Meadows nel tempo trovarono sempre maggiori estimatori. È attualmente ancora una razza felina rara sebbene si stia diffondendo sempre di più. Alla fine degli anni Ottanta i primi esemplari della razza giunsero in Europa e dal 2014 la razza Singapura è stata ufficialmente riconosciuta dalla FIFè (Fèderation Internazionale Fèline), la federazione internazionale che raccoglie i diversi registi felini.

singapura

Caratteristiche dei gatti Singapura

La principale peculiarità di questa razza di gatti piccoli è rappresentata proprio dalle dimensioni ridotte. La femmina pesa da 1 a 2 kg, mentre il maschio da 2 a 3 kg. Il gatto Singapura raggiunge l’età adulta verso i due anni e la taglia va dai 33 ai 41 cm per entrambi i sessi. Il mantello è color seppia denominato sable sepia agouti. I gattini quando nascono sono di colore chiaro che scurirà nel tempo. Il pelo è corto e raso ma lungo sulla colonna vertebrale. Gli occhi sono color nocciola, ambra o verdi con un taglio grande. Per quanto riguarda la muscolatura essa, sebbene le dimensioni ridotte, risulta energica con la fisionomia ben delineata. Gli arti sono muscolosi e permettono performance atletiche.

Indole del gatto Singapura

Il gatto Singapura ha un carattere giocoso, desidera le carezze e ricerca la presenza dei suoi familiari umani. La sua indole è tranquilla anche se ha momenti di iperattività. È un gatto intelligente, curioso e creativo nell’ambito dell’ambiente che lo circonda. Incuriosito e diffidente al tempo stesso nei confronti di ciò che è intorno a lui. Partecipe delle attività di chi si prende cura di lui, non soffre però se viene lasciato in casa da solo per qualche ora, anche se sarebbe sempre meglio adottare un altro gatto per farli vivere in compagnia. È un gatto fedele ai suoi familiari umani. Una volta conquistata la fiducia di un gatto Singapura si avrà un dolcissimo compagno di vita, giocherellone, amabile e molto affettuoso.

Alimentazione del gatto Singapura

Per mantenere in buona salute un gatto Singapura, grande importanza ha la sua alimentazione. Essendo un felino ha una natura carnivora, ma oltre alla carne è importante fornire al proprio gatto anche altri importanti nutrienti quali gli oligoelementi, i minerali, le vitamine, la taurina. Si può ricorrere ai prodotti industriali oppure privilegiare una preparazione domestica dei pasti del proprio felino ma in ogni caso è sempre il veterinario che deve stabilire il giusto tipo e la giusta quantità dei pasti del gatto. Quindi nel caso del gatto Singapura o di qualsiasi altro gatto rivolgersi al veterinario per i giusti consigli.

Categorie: gatti piccoli